LABORATORIO APPROVATO DAL CONSIGLIO DIRETTIVO DELL'ASSOCIAZIONE IN DATA 20.12.10

Presidente: MARGHERITA DI PINTO

domenica 12 dicembre 2010

Segnalazione del Presidente di Comitato

Per VOCI DEL SILENZIO, incontro dal titolo UN POE DI GRIFFITH. Edgar Allan Poe nel cinema degli anni Dieci. Riflessioni sull’incontro tra i due maestri della narrazione seguite dalla proiezione di Edgar Allen Poe e La coscienza vendicatrice di David W.Griffith.
Bibliomediateca – 15 dicembre 2010, ore 20.30


Nuovo appuntamento in Bibliomediateca martedì 15 dicembre 2010 alle ore 20.30 con la proiezione di Edgar Allen Poe* La coscienza vendicatrice di David W.Griffith preceduti da un dibattito sull’influenza esercitata dai racconti e dall’immaginario dello scrittore e poeta statunitense sulle strutture narrative e formali del cinema di Griffith.
Padre nobile del cinema americano, autore di film epici e spettacolari come Nascita di una nazione (1915), Intolerance (1916) e Giglio infranto (1919), David Wark Griffith nel corso della sua carriera si è confrontato con una delle figure fondamentali della letteratura americana: Edgar Allan Poe. Se la pellicola omonima del 1909 può considerarsi un’opera di “formazione” e celebrativa, IN La coscienza vendicatrice (1914), il linguaggio cinematografico già pienamente acquisito viene piegato e rimodulato secondo direttrici inaspettate, generando un film eccentrico, anomalo e senza eguali nella vastissima produzione griffithiana.
Intervengono: Giulia Carluccio (Università di Torino), Daniela Fargione (Università di Torino). Introduce: Fabio Pezzetti Tonion (Università di Torino).
VOCI NEL SILENZIO è un ciclo di incontri e proiezioni curato dal gruppo di studio Brigate Irma Vep, coordinato dalla professoressa Giulia Carluccio con la collaborazione del professor Silvio Alovisio. L’attività del gruppo nasce dal desiderio di mostrare, rivedere e approfondire un periodo della storia del cinema fondamentale, ma poco conosciuto dal grande pubblico: il muto. In collaborazione con il DAMS di Torino.

mercoledì 8 dicembre 2010

Segnalazione del Presidente di Comitato


Le macchine della meraviglia. Lanterne magiche e film dipinto, 400 anni di cinema
Le Sale delle Arti, Piani Alti della Reggia, La Venaria Reale
22 luglio 2010 - 9 gennaio 2011
Mostra prorogata fino al 9 gennaio 2011

Una produzione La Venaria Reale, Museo Nazionale del Cinema e Cinémathèque française

Un suggestivo racconto per immagini sulla lanterna magica e i suoi legami con il cinema e con l’arte d’avanguardia: accanto a rari vetri del Settecento e dell’Ottocento, sono presentati film di cineasti che hanno reso omaggio al progenitore della macchina cinematografica e alcune opere e installazioni di importanti artisti contemporanei, come Anthony McCall, Ugo Nespolo e Bill Viola, che a esso si sono ispirati o che ne rievocano le immagini.
Loading...